Comune Sant'Agapito - P.Iva 00053710943
Via Roma - 86070 Sant'Agapito (IS) - Tel. 0865.427040
info@comune.sant-agapito.is.it   /  anagrafe.santagapito@pec.it  /  ufficiotecnico.santagapito@pec.it
pulsanti
LA STORIA
 
 
Origine e denominazione

Panorama Sant'Agapito 1940
Via Roma Anno 1940

Il comune di Sant'Agapito ripete il proprio nome da quello di una chiesa che formò il primitivo nucleo dell’abitato, dedicata a Sant’Agapito, cittadino e patrono di Preneste, martire del III secolo cristiano, sotto il regno dell’imperatore Aureliano (386). 

Il culto verso questo martire di Preneste ( Palestrina – Roma -) fu portato dai monaci benedettini e proprio loro a valle del paese eressero una chiesa dedicata a Sant’Agapito. Alla fine del 1800 presso i ruderi della suddetta chiesa benedettina fu rinvenuto un busto ligneo (sec. XVII) raffigurante Sant’Agapito. Intorno al ritrovamento del busto ligneo è fiorita una leggenda. 

Difatti si narra che tutti i presenti al rinvenimento della statua avrebbero tentato di portarla via e tra essi anche persone provenienti da paesi vicini ma a coloro che cercarono di sollevarla risultava essere tanto pesante da non poterla rimuovere dal luogo della scoperta. Ciò finché non provò a sollevarla una donna di Sant’Agapito a cui sembrò leggerissima la statua lignea di Sant’Agapito. In tale prodigio i presenti vi scorsero palese il desiderio del Santo a voler restare a S.Agapito.

Nel secolo XII il nome comunale era “Sanctum Agapitum”, deformato in “Santa Capiata” nella numerazione del 1561, in “Santa Capita” in quella del 1608, e perfino in “Scapita” in una mappa geografica del 1700.

Busto Ligneo  Sant'Agapito (XVII Sec.) 

 
Le più antiche famiglie:

Giannini – Caroffo – De Angelis – Vitillo – Antonillo – Martino – Di Lonardo – Cimorella – Madonna – Lattanzio – Pellecchia – Valletta – Galasso – Pagliaminuto – D’Antona – Melfi – Martone – Narduccio – Pilla – Maliriello – Di Jorio – Petrolino – Di Marco – Di Nofa – Di Pilla – Galasso – Giannino – Romano – Pede – Ciarlante – Riccio – Madonno – Mariniello – Cuccio – Di Fiore – Dantonillo – Basile – Cimorella – Scipione – Venditto – Di Melfe – Ricciardo – D’Accinno

 
Copyright ©2004-2017 - Innovation Group, all rights reserved 
Home Localizzazione La Storia Amministrazione Vita Ecclesiastica Cultura e sociale Artigianato Galleria fotografica E-Government Amministrazione trasparente